DE· FR· IT|Contatti|Home

Condizioni di utilizzo

Consulenza per genitori di Pro Juventute

Edizione marzo 2014

  1. Disposizioni generali
  2. Consulenza
  3. Portale online 
  4. Informativa sulla privacy
  5. Responsabilità
  6. Nullità parziale
  7. Diritto applicabile e foro competente

1. Disposizioni generali

Le presenti disposizioni delle Condizioni di utilizzo si applicano a tutti i servizi della Consulenza per genitori di Pro Juventute. Per i servizi di terzi si applicano le relative linee guida del partner che fornisce tali servizi.

La Consulenza per genitori è un servizio offerto da Pro Juventute. Nei punti in cui qui di seguito si utilizza la denominazione di Consulenza per genitori, il soggetto giuridico inteso è sempre Pro Juventute.

L'indirizzo è il seguente:
Fondazione Pro Juventute
Thurgauerstrasse 39
8050 Zurigo

Con la fruizione dei servizi della Consulenza per genitori di Pro Juventute si accettano le presenti Condizioni di utilizzo.

La versione vincolante delle Condizioni di utilizzo è quella pubblicata sul sito www.projuventute-consulenza-per-genitori.ch al momento della fruizione dei servizi.

2. Consulenza

I servizi di consulenza sono a disposizione di tutti i genitori e di tutte le persone di riferimento di bambini e giovani in Svizzera.

2.1 Modalità di consulenza

I servizi di consulenza vengono forniti telefonicamente e online. La consulenza può essere richiesta sostanzialmente a qualsiasi ora, sette giorni su sette. La continuità del servizio di consulenza è garantita dal fatto che le/i consulenti operano su più turni. Pertanto le/gli utenti non possono pretendere di ricevere la consulenza sempre dalla/o stessa/o consulente in caso di più telefonate successive. La Consulenza per genitori di Pro Juventute offre una consulenza di base.

Il termine massimo per la risposta a domande online è normalmente di tre giorni. Qualora tuttavia la risposta venga data dopo lo scadere di tale termine, ciò non rappresenta la base per ricavarne dei diritti. La consulenza online non è perciò adatta in situazioni acute.

In caso di numerose richieste contemporanee può darsi che tutte le linee telefoniche siano occupate. In tal caso sussiste la possibilità di provare in un momento successivo o di rivolgersi alla consulenza online. Sarà a discrezione della/del consulente richiamare la persona che si è rivolta al servizio di consulenza, generalmente solo in situazioni speciali.

2.2 Tipo di consulenza

La consulenza può essere di natura socio-psicologica, pedagogica o avere carattere generale. La Consulenza per genitori di Pro Juventute si fonda su una concezione umanistica dell'uomo. I limiti della consulenza telefonica e online derivano dalla forma in cui essa viene svolta. Le/i consulenti della consulenza per genitori di Pro Juventute dispongono di conoscenze specifiche inerenti all'argomento della consulenza. Le consulenze si basano generalmente su un modo di operare orientato alle soluzioni, alle risorse e ai sistemi.

La/il consulente e i genitori definiscono insieme il contenuto e l'obiettivo della consulenza attuale. Tutte le/i consulenti della Consulenza per genitori di Pro Juventute hanno conseguito una formazione riconosciuta in ambito psicologico, pedagogico-sociale, lavoro sociale, educazione terapeutica o assistenziale e dispongono di esperienze pratiche nella consulenza per genitori e famiglie. Le loro competenze specialistiche vengono continuamente ampliate ed aggiornate attraverso corsi di perfezionamento.

Il servizio viene offerto come consulenza di base: non è possibile offrire processi di consulenza per periodi prolungati o terapie.

2.3 Obbligo di segretezza e tutela dei dati

Nel momento in cui fanno ricorso alla consulenza gli utenti accettano la registrazione dei colloqui. Vengono rilevati solo dati anonimizzati a scopi statistici.

Le/i consulenti sono tenuti a mantenere il più stretto riserbo nei confronti di terzi, anche dopo il termine del rapporto di lavoro. Con il consenso delle/degli utenti possono essere dispensati da tale obbligo di segretezza. Fondamentalmente sussiste l'obbligo di informazione nei confronti degli organi di polizia e dell'Autorità di protezione dei minori e degli adulti (APMA) nella misura in cui la consulenza non sia avvenuta in forma anonima. Le prestazioni di consulenza di Pro Juventute possono venire fornite anche senza la comunicazione di dati personali. Il numero telefonico è visibile alla chiamata e viene memorizzato con il colloquio. L'organizzazione non tenterà di ricercare i nomi dei titolari di numeri telefonici. Nei casi in cui sussiste pericolo di vita per il chiamante o un'altra persona è esposta a rischio, le/i consulenti si riservano il diritto di rivolgersi agli organi di polizia. Nel quadro di un ricorso in giudizio delle/degli utenti della Consulenza per genitori di Pro Juventute potrebbe essere possibile effettuare indagini circa il colloquio di consulenza e raccogliere prove.

I colloqui con la Consulenza per genitori di Pro Juventute vengono registrati. Vengono trattati in modo riservato e memorizzati per 6 mesi. Servono esclusivamente per la riflessione sull'attività delle/dei consulenti. Nel momento in cui fanno ricorso alla consulenza le/gli utenti accettano la registrazione dei colloqui. Sia le registrazioni dei colloqui che i dati della consulenza online vengono memorizzati su server del partner tecnico bluecall (www.bluecall.ch).

Le domande online possono esser pubblicate nella rubrica "Domande e risposte" sul sito www. projuventute-consulenza-per-genitori.ch. Il team di consulenza decide quali siano le domande adatte ad essere pubblicate. Le/gli utenti che non lo desiderano possono segnalarlo per iscritto nella loro domanda online. Tutte le domande e le risposte pubblicate su www.projuventute-consulenza-per-genitori.ch vengono prima anonimizzate dalle/dai consulenti (dunque non sarà più possibile risalire alle persone e a circostanze particolari). Le domande e le risposte hanno lo scopo di aiutare altre persone in situazioni simili.

2.4 Durata della consulenza

La Consulenza per genitori di Pro Juventute si riserva il diritto di limitare sia la durata della consulenza che i singoli colloqui di consulenza in base al giudizio professionale.

3. Portale online 

www.projuventute-elternberatung.ch
www.projuventute-conseils-aux-parents.ch
www.projuventute-consulenza-per-genitori.ch

Per il portale online della Consulenza per genitori di Pro Juventute valgono le disposizioni seguenti.

3.1 Contenuto del sito web

Pro Juventute si riserva il diritto di modificare, di presentare in modo diverso singole offerte informative, funzioni o prestazioni di servizi, oppure di toglierle dal sito senza preavviso. Essa non è responsabile per eventuali conseguenze causate dalla cancellazione o dalla modifica della messa a disposizione di informazioni. Non si assume alcuna responsabilità che le informazioni messe a disposizione su internet siano sempre attuali, esatte e complete.

3.2 Diritti sui contenuti

I contenuti di questo sito web sono protetti da diritti d'autore e da diritti affini. Tutti i diritti rimangono riservati. Il salvataggio e la riproduzione di testi, materiale fotografico o grafico di questo sito web non sono consentiti, ad eccezione delle operazione necessarie per la normale consultazione del sito web.

3.3 Link e rimandi

Pro Juventute non si assume alcuna responsabilità per il contenuto di siti web di terzi (siti web, offerte o indirizzi di terzi) a cui il sito web della Consulenza per genitori rinvia in modo diretto o indiretto. Essa non può influire in alcun modo sui siti web di terzi, ne ha verificato il contenuto solo parzialmente e pertanto non si assume alcuna responsabilità in merito. Le/gli utenti utilizzano i collegamenti ad altri siti web a proprio rischio e pericolo.

3.4 Cookies

Come la maggior parte dei siti internet, anche la Consulenza per genitori di Pro Juventute utilizza diversi cookie sui siti web da lei gestiti per migliorare la relativa navigazione online. In questo modo, ad esempio, è possibile verificare il numero complessivo dei visitatori del sito web su base anonima. Possono essere utilizzati cookie anche per riconoscere l'utente nel caso di una successiva visita del sito internet o per effettuare interessanti promozioni o estrazioni a premi. In questi casi i dati personali possono essere collegati ad un file cookie. Qualora l'utente non desideri ricevere cookie o voglia impostare il browser in modo di essere avvertito della ricezione, deve selezionare le opzioni corrispondenti nel suo browser internet. Facendo clic sulla sezione «Aiuto» del browser, l'utente può informarsi sulle procedure che gli consentono di modificare le impostazioni dei cookie. L’esclusione di tutti i cookie, potrebbe influenzare la funzionalità del presente sito web.

4. Informativa sulla privacy

I dati personali possono essere rilevati, memorizzati, elaborati e utilizzati soltanto entro i limiti previsti dalla legislazione in vigore. La Consulenza per genitori di Pro Juventute registra i dati personali messi volontariamente a disposizione, nonché i dati che derivano dall'utilizzo del sito internet («Dati»). Questi dati vengono ad esempio registrati per ricevere un feed-back delle/degli utenti sul sito internet o sui servizi della Consulenza per genitori di Pro Juventute, nonché per i fini citati nella presente informativa sulla privacy. Occasionalmente la Consulenza per genitori di Pro Juventute invia una newsletter. L'utente può cancellarsi in ogni momento dalla lista dei destinatari. Nell'ambito della consulenza fra la Consulenza per genitori di Pro Juventute e gli/le utenti possono essere raccolti dei dati, per esempio ai fini dell'analisi o del rilevamento di telefonate precedenti della medesima persona. La consulenza online tra consulenti e utenti avviene tramite un protocollo sicuro. La Consulenza per genitori di Pro Juventute memorizza i dati tramite misure tecniche ed organizzative adeguate.

I dati necessari all’esecuzione dell’operazione commerciale vengono memorizzati da Pro Juventute nell’assoluto rispetto delle disposizioni in vigore e possono essere eventualmente inoltrati a imprese partner nel quadro della consulenza. Tutti i dati personali vengono trattati con la massima cura e l’assoluta riservatezza. Pro Juventute gestisce personalmente gli indirizzi degli utenti che non vengono né venduti né ceduti a terzi. Pro Juventute è autorizzata ad utilizzare gli indirizzi per i propri interessi. La Consulenza per genitori di Pro Juventute si riserva la facoltà di utilizzare, rivelare o trasmettere a terzi i dati necessari a soddisfare determinati requisiti giuridici, a salvaguardare l'integrità del sito web, a meglio rispondere alle necessità delle/degli utenti o a cooperare nell'ambito di indagini degli organi di polizia o degli organi preposti alla pubblica sicurezza.

5. Responsabilità

Pro Juventute si adopera per fornire informazioni complete e corrette. Tuttavia non si assume alcuna responsabilità e non fornisce alcuna garanzia in relazione all'attualità, alla correttezza, alla completezza, alla non violazione di diritti di terzi, all'assenza di virus o all'idoneità rispetto a un determinato scopo. La responsabilità della Consulenza per genitori di Pro Juventute è esclusa nei limiti previsti dalla legge. In particolare non risponde di danni diretti o indiretti, dei danni conseguenti, del mancato guadagno o dei danni causati dalle persone che forniscono assistenza.

Inoltre la Consulenza per genitori di Pro Juventute non si assume alcuna responsabilità per le prestazioni fornite da imprese partner o da altri terzi. La Consulenza per genitori di Pro Juventute non risponde di danni arrecati ad un utente o a terzi dal comportamento di altri utenti o terzi.

L'organizzazione non si assume alcuna responsabilità per il modo con cui gli/le utenti interpretano e utilizzano le informazioni e i suggerimenti dei testi informativi e dei servizi di consulenza. L'organizzazione non si assume alcuna responsabilità per l'omissione di informazioni o di suggerimenti. Si esclude qualsiasi responsabilità per conseguenze derivanti da azioni che risultino dall'utilizzo della consulenza da parte degli/delle utenti. Le/gli utenti stessi sono responsabili dell'utilizzo delle informazioni e delle loro azioni.
La presa di contatto con la Consulenza per genitori di Pro Juventute e la comunicazione condotta nell'ambito della consulenza non costituiscono obbligazioni contrattuali di nessun tipo.

6. Nullità parziale

L'eventuale nullità di singole disposizioni non pregiudica la validità delle restanti disposizioni e delle Condizioni di utilizzo nel loro insieme. Qualora una o più disposizioni delle presenti Condizioni di utilizzo non siano in toto o in parte lecite, non abbiano efficacia giuridica o non sia possibile dare loro esecuzione per qualsivoglia motivo, non pregiudica la validità complessiva delle presenti Condizioni di utilizzo per la restante parte e la disposizione non valida sarà sostituita da una disposizione che le parti avrebbero in buona fede pattuito, se fosse stata loro nota la nullità delle suddette disposizioni.

7. Diritto applicabile e foro competente

Per le presenti Condizioni di utilizzo nonché per il rapporto tra la Consulenza per genitori di Pro Juventute e le/i sue/suoi utenti si applica il diritto svizzero. Per eventuali controversie derivanti dal presente rapporto giuridico sono competenti in via esclusiva i tribunali del Cantone di Zurigo.

Condividi questo contenuto
share
Pro Juventute
Ufficio Svizzera Italiana
Piazza Grande 3
6512 Giubiasco
Tel: 091 971 33 01
Mobile: 079 600 16 00